Link107-social-media-piano-editoriale

I Social Media, lo sappiamo, sono diventati parte della nostra quotidianità in termini di appartenenza sociale e di consumo mediatico. Analizzare i dati che vedono i trend di utilizzo di questi canali in continua crescita non è neanche più necessario, forse. In questa fase ha più senso, ed è più interessante, chiedersi il perché questo avvenga.

In estrema sintesi, è presto detto: perché sui Social Media troviamo “cose” che ci interessano a vario livello e per diversi scopi.

Per sfruttare questi canali dal punto di vista imprenditoriale e di marketing, facendo dei propri account Social aziendali una leva in grado di fare la differenza in termine di competitività, bisogna quindi far sì che il nostro pubblico trovi i nostri contenuti di suo interesse.

I Social Media per il successo, questione di strategia e dettagli

Facile a dirsi, ma a farsi? Come facciamo a capire se quello che diciamo sui Social Media sia di volta in volta interessante per chi ci segue?

La parola chiave è strategia, il male oscuro da evitare si chiama improvvisazione.

Alzi la mano chi non conosce qualche imprenditore che utilizza i propri account sui social postando, in prima persona o per mano di qualche risorsa non professionalizzata, contenuti più o meno a caso. Temi incoerenti fra loro e sfilacciati, fuori contesto e fuori tempo, con un ritmo non remunerante e senza coerenza concettuale.

Questo tipo di gestione di un account Social non porta risultati, è anzi potenzialmente dannoso come può esserlo una vetrina sgangherata e disordinata per un negozio di abbigliamento.

Senza una strategia e senza cura dei dettagli stare sui Social diventa un boomerang che molto probabilmente ci si ritorcerà contro.

Link107-piano-editoriale-social-aziendale

Il Piano Editoriale, l’alleato dei Social Media

Strategia e cura dei dettagli, lato Social Media, si traducono innanzitutto in due parole: Piano Editoriale.

Il Piano Editoriale è un insieme di azioni strategiche, che puntano al raggiungimento di un determinato obiettivo, quantitativamente e qualitativamente misurabile.
Si tratta di pianificare a breve, medio e lungo termine l’attività social del brand, individuando obiettivi (complessivi e intermedi), pubblici di riferimento, messaggi personalizzati in virtù dei pubblici individuati, strategie di azione, timing e budgeting delle attività.

Non si può prescindere, prima di mettersi a parlare, dal sapere a chi ci si rivolge e cosa si vuole ottenere dal dialogo. Allo stesso modo non si può parlare con frasi sconnesse ma si dovrebbe impostare un discorso coerente e fluido, in grado di creare engagement su chi ascolta. Lo stesso vale sui Social Media.
Guardiamo agli obiettivi che vogliamo raggiungere, che siano chiari, realizzabili e misurabili, individuiamo le tappe attraverso cui contiamo di percorrere questo cammino e mettiamo su carta i macrotemi che andremo a trattare e i singoli contenuti che li andranno a comporre, tenendo sempre sott’occhio il calendario. I risultati, se l’attività di analisi e di strategia sono approfondite e vincenti, sono garantiti.

Stai pensando di dotarti di un Piano Editoriale vincente per i tuoi canali aziendali Social Media? Possiamo aiutarti a farlo aprendoti la strada verso risultati concreti, scopri come lo facciamo e cosa abbiamo in mente per te, scrivici a info@link107.it.